Vai ai contenuti

Menu principale:

Pagelle e commento

.


BOLOGNA  PARMA     1 - 1

Marcatori: 6′ st Orsolini, 14′ st Pulgar, 27′ st Lyanco, 36′ st Inglese, 39′ st aut. Sierralta.
BOLOGNA FC 1909: Skorupski, Lyanco, Pulgar, Orsolini, Krejci, Mbaye, Soriano (30′ st Svanberg), Destro (21′ st Santander), Danilo (41′ st Corbo), Palacio, Dzemaili (cap.).
A disposizione: Da Costa, Santurro, Paz, Nagy, Donsah, Helander, Edera, Calabresi, Falcinelli.
All.: Mihajlovic.
PARMA CALCIO 1913: Sepe, Iacoponi, Dimarco, Ceravolo (15′ st Inglese), Scozzarella, B. Alves (cap.), Gazzola (15′ st Siligardi), Gervinho, Rigoni, Bastoni, Sprocati (20′ st Sierralta).
A disposizione: Frattali, Brazao, Stulac, Machin, Gobbi, Gagliolo, Dezi, Grassi.
All.: D’Aversa.
Arbitro: Sig. Luca Pairetto di Nichelino. Assistenti: Sigg. Filippo Valeriani di Ravenna e Matteo Bottegoni di Terni. IV Uomo: Sig. Niccolò Baroni di Firenze. V.A.R: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze. A.V.A.R.: Sig. Giacomo Paganessi di Bergamo.
Note – Calci d’angolo: 13-3. Ammoniti: Dimarco (P), Rigoni (P), Soriano (B), Gervinho (P). Espulsi: B. Alves (P). Recupero: 0’pt, 2’st. Spettatori: 20.656 (13.708 abbonati di cui 797 ospiti).


SENZA PAROLE? SOLO I PENNIVENDOLI!
IMMORALE NON DIRCI CON CHI ANDATE A CENA!
MEDIA, ZO AL MA' DAI ZUGADOR!!
DOBBIAMO UN MONUMENTO AL DS
D' AVERSA? ................................


    
ByManso - Senza parole? E bhe, sarebbe facile!
Senza parole ci possono stare quei parolai che han sempre magnificato il Parma per i risultati, senza mai tener conto che prima o poi la fortuna ti gira le spalle.

Ieri sera, purtroppo per me e purtroppo per loro, mi hanno obbligato a vedere la trasmissione di TV Parma; e giuro, che ho fin cercato di staccare il cervello dall'udito, per evitare quella immane tortura! Ma, senza tappi, l'operazione di distacco mi è stata impossibile!

Commenti senza vergogna, che oltre a non tenere conto del Calcio giocato, non hanno tenuto conto nemmeno di quello che è il pensiero comune dei tifosi.

La loro trasmissione è stata improntata solo nella strenua difesa del Mister e tanto han fatto, tanto han detto e tanto han brigato, che fin dalle prime parole, hanno accusato i giocatori e solo i giocatori. Una mossa intelligente in questo scorcio di campionato dove è importante solo star vicino a coloro che decideranno le sorti di questa Serie A. Davvero una mossa intelligente!

Però quel parterre è formato da spanditori di saliva e da amici del Mister, quindi nemmeno se ne rendono conto di quello che dicono e di dove vanno a parare. Se fossero onestamente corretti, dovrebbero far scrivere ogni settimana, sotto alle loro (s)figure, quante volte son andati a cena con Mister D' Aversa nella settimana precedente.
E visto che, se sei trasparente e non hai problemi, non sarebbe male, magari, far mettere tra parentesi chi ha pagato il conto!  

E si, cari miei falsificatori della realtà, se vai a cena con D' Aversa tutte le settimane, non mi puoi venire a fare un'analisi in cui lui è il Dio in terra e la colpa è di tutti gli altri, perchè se lo fai, qualcuno potrebbe anche pensare che ti vendi per una misera, anche se ricca, cena pizzata (piocio?)

Cosa questa, che non ha che di esistere, perchè non è quella cena offerta, che fa sparlare certe persone, ma è la “gloria” personale di poter dire “son amico del Mister”. Bene, a nessuno è vietato avere amici, nemmeno ai giornalisti, ma però, è vietato, almeno moralmente, far credere che si fanno commenti disinteressati se si raccontano le gesta degli amici! Questo per quanto riguarda “l' interessato” commentatore; per gli altri salivatori in servizio permanente, il discorso è diverso, perchè dicon quello che dicono solo per la micca, e quindi li giustifico anche un po'.

Certo che poi, se a loro si uniscono anche i blogger, allora davvero si tocca quel fondo che è da sempre pieno di saliva. Un fondo, che per difendermi dalla saliva, “tratto” ormai dal tempo del Trio+1 (remember?), con gli stivali ascellari alla Fantozzi; ma loro, i blogger, 'sto fondo, se lo “trattano” con la lingua! E si, pur di sposare la linea della Società, per non deluderla e per servirla al meglio, si adattano anche a far sparire la saliva dalla sala stampa con la lingua. Fiiiii..che schifo!

Ma alla fine che hanno poi detto questi intenditori di calcio?
Semplice, hanno spinto, tutti insieme, per un fantomatico ritiro.  
L'idiozia non ha limiti, e come dicevo all'inizio, invece di stare accanto a quelli che ci porteranno alla salvezza, li accusano di scarso impegno e di mentalità sbagliata!

Ma il massimo questi super commentatori lo raggiungono quando fanno l'analisi della partita per proiettarla nel futuro immediato (Fiorentina).

“Ci vuole Inglese, con lui, come si è visto, le cose cambiano”
Bhe cari miei forse Inglese non basta, perchè per sopperire ai  quattro gol presi, ci vorrebbero come minimo, anche CR7 e Maradona.... e po' e po'!

Solo chi con il calcio c'entra come gli anolini con la merenda che fanno in Turchia, può dire una castroneria del genere.
Prendi quattro gol, il portiere, nonostante l'evidente errore, è comunque il migliore in campo perchè ti salva almeno cinque altre volte, e tu ti aggrappi alla mancanza di una punta? Bhe il Calcio, lasciatevelo dire, è altra cosae soprattutto, è cosa che non fa per voi!

Sarete bravi nella salivazione; sarete bravi nel difendere il vostro posto di lavoro, ma per quanto riguarda il Calcio ne sparate una più di Stopaj!

Ricordate, “finito culo finiti punti”? Bhe se non lo ricordate, andatevi a vedere i commenti su questo sito delgi ultimi due anni. Magari imparate che ormai la storia le tant vecia, che i l'han sposeda propria tut, tifosi compresi!

Al DS, mi sento di dire, che è inutile che si prenda le colpe per coprire l'insulto del gioco che ci è stato offerto in questi anni, a lui dobbiamo comunque un monumento! Etor che bali!!

Se il Parma può giocare a “bala a chi du là” (Gervinho e Inglese) e salvarsi, lo dobbiamo proprio solo a lui. Punto!

Alla Società, mi permetto di dare un consiglio, disarmate la mano ai vostri pennivendoli, perchè se continuano ad attaccare i giocatori, chi può rimetterci è il Parma Calcio! E tanto per dirla tutta, il Parma Calcio siete voi!

Per quanto riguarda l' analisi della partita, l'abbiamo già fatta tra le righe; ma per i duri di comprendonio, la facciamo ancora:

FINITO CULO, FINITI PUNTI!


STATISTICHE
BOLOGNA - PARMA 4-1
Torna ai contenuti | Torna al menu