Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio > Bymanso Lega Pro > Pagelle-Commento Lega Pro


Maceratese - Parma 0-0
Tredicesima di campionato

Le pagelle di Giuliano Bottoli

Zommers 5 mezzo: un buon intervento , e un appoggio ad un compagno sbagliato che poteva costare caro.

Canini 6 mezzo
: la migliore partita della stagione , sia in fase difensiva che in appoggio; l' unica verticalizzazione per .Calaiò nel primo tempo è sua .

Saporetti 6 mezzo
: sostituisce Benassi nella formazione iniziale con una partita puntigliosa e sicura .

Corapi 5 mezzo:
cerca di innescare gli attaccanti con poco profitto; troppi errori negli appoggi .

Lucarelli 5 mezzo:
discreto nella prima parte, poi qualche errore nelle chiusure e negli appoggi .

Giorgino 5 mezzo:
non riesce a sveltire la manovra; buona la fase difensiva

Nocciolini 5 mezzo:
si da da fare con impegno senza rendersi mai pericoloso. Dal 82° Evacuo S.V.  .

Scavone 5 mezzo
: come i compagni di reparto non riesce a sviluppare una azione pericolosa .

Calaiò 5
: nessuna azione pericolosa; unica importante attenuante  è stato servito poco e male

Mazzocchi 5
: non ha avuto nessun spunto pericoloso; non è sembrato al massimo della forma. Dal 58° Baraye 5 mezzo: pochi palloni giocati e mai pericoloso

Nunzella 5 mezzo
: molte sgroppate sulla fascia sinistra , con cross dalla trequarti che non infastidiscono i difensori , da rivedere la fase difensiva .


Il Commento
Complimenti ai Danè!
Pareggio che vale 3/4 di sconfitta
Solito gioco e regalato un tempo
Finito culo, finiti  punti? Sperema ed no!!

Bymanso ringraziamento parmigiano - Complimenti ai "Danè"! Un gran bel sentire, quello che han fatto gli Ultras per i terremotati!
Bymanso - Ripetuta la partita di Modena. Nessun tiro in porta in tutta la partita crociata, e un paio di occasioni lasciate agli avversari. Occasioni fortunose, questo è certo, ma comunque sempre occasioni sono!  Ingiustificabili i primi 45 minuti, ed è lampante vista la "forza" della Maceratese, che è stata una scelta tattica. Lo " stiamo guardinghi e guardiamo quello che succede" era lampante e ricorda molto quanto succedeva lo scorso campionato. In Serie D però, si giocava contro squadre con preparazione da dilettanti, mentre in Lega Pro la cosa è tanto, ma tanto diversa. Ieri è mancato il lavoro ai fianchi! La Maceratese, terzultima in classifica, voleva messa là e martellata dal primo all'ultimo minuto con cross da tutte le parti. Farlo solo nel secondo tempo, come si è visto. non è bastato; questo forse, è stato l'errore più grosso commesso dal Parma. In pratica, questo  pareggio più che una mezza sconfitta  è una sconfitta per tre-quarti! Del gioco messo in mostra dai crociati c'è poco da dire, ormai lo conosciamo tutti. Cross da ogni parte del campo e mai una giocata in velocità o una verticalizzazione. Se i centrali avversari "tengono" e se il culo cala  un attimino, succede proprio come ieri: nessun tiro in porta! Lo abbiamo visto, lo sappiamo tutti e mi sa che lo ripeteremo ancora per parecchio. Queste son partite da vincere, e le mezze misure son sempre e solo mezze misure. Togliere Nocciolini dopo averlo dirottato sulla fascia, è una mezza misura! La Maceratese ormai non superava la metà campo e quindi giocare con 3 vere punte (Calaiò, Evacuo e Nocciolini) era troppo pericoloso? Ma lasema lì, dai! E si, solo se fossimo stati sotto li avremmo visti insieme a fare mucchio in area. Ricordate Pordenone? Bene, a venti minuti dalla fine lo 0-0 di ieri, era da leggere come  il 2-0 per i veneti! Il mister non l'ha vista così, e quindi ci portiamo a casa questa tre quarti di sconfitta che consegna al Parma un punticcino che purtroppo non ci permette di andare in testa alla classifica.

Ps: il 12° giocatore ieri ha lavorato bene in difesa, ma all'attacco non ci ha davvero aiutato. Speriamo si sia preso una pausa momentanea!  E si, se prima rendeva al massimo e quindi si diceva, tanto culo tanti punti, ora è, poco culo pochi punti! Incrociamo le dita e sperema be!!


RISULTATI - CLASSIFICA


Torna ai contenuti | Torna al menu